27. March 2020

Markus Hübscher, gerente della CP FFS da diversi anni, ha deciso di lasciare la sua carica. Il momento esatto delle sue dimissioni non è ancora stato fissato. Il consiglio di fondazione della CP FFS ha avviato il piano di successione.

Il 58enne Markus Hübscher ha informato questa settimana il consiglio di fondazione delle sue intenzioni di dimettersi da gerente della CP FFS. Ha comunicato le sue dimissioni «in tempo per consentire una successione senza interruzioni», ha dichiarato Hübscher. Egli ha guidato con successo l’attività operativa della CP FFS dall’autunno del 2009. In precedenza Hübscher ha ricoperto funzioni direttive in diverse banche nel settore della gestione patrimoniale istituzionale.

Il consiglio di fondazione ha appreso con rammarico la decisione di Hübscher. «Markus Hübscher ha svolto un lavoro esemplare e di successo per la nostra cassa pensioni e per oltre 55 000 assicurati e pensionati», ha affermato il presidente del consiglio di fondazione Markus Jordi. Egli ha ringraziato Hübscher «per l’eccellente lavoro svolto in questi molti anni». Come gerente della CP FFS Hübscher – afferma Jordi – «ha contribuito enormemente al risanamento e alla stabilizzazione della nostra cassa pensioni.»

Insieme con il consiglio di fondazione, durante i dieci anni di attività di Hübscher, sono state gettate importanti basi per il futuro della CP FFS. Allo stesso tempo, l’attività operativa della Cassa, attraverso un processo di miglioramento costante, si è allineata agli standard di una cassa pensioni moderna.

Il momento esatto delle dimissioni di Hübscher non è ancora stato fissato e sarà deciso in stretta collaborazione con il comitato del personale della CP FFS. Il consiglio di fondazione ha già avviato il processo per una regolamentazione rapida e professionale della successione di Hübscher.

Markus Hübscher in futuro si occuperà intensamente di mandati in modo indipendente. Grazie alla sua ampia e consolidata conoscenza nell’ambito del secondo pilastro e della gestione patrimoniale di clienti istituzionali, dispone dei migliori presupposti.